lunedì 25 agosto 2014

E all'improvviso eccolo lì. Ero distratta, troppo assorta nella lettura per accorgermi di lui accanto a me che mi scruta. Ho alzato gli occhi distrattamente e l'ho visto. Il cuore ha accelerato i battiti e le mie labbra si sono curvate in un sorriso che non ho saputo trattenere. Ho lasciato che il suo splendido blu mi allagasse lo sguardo mentre due piccole lacrime impertinenti sono corse a pungermi gli angoli degli occhi. Un misto di sentimenti che non so spiegare. Felicità dal retrogusto di nostalgia. Il richiamo dell'appartenenza che pulsa nelle vene che io lo voglia o no. Ma lì al di là del finestrino c'è il mio mare a guardarmi e a dirmi "Ben tornata a casa". E per ora, per questo istante, è tutto ciò di cui ho bisogno.  

9 commenti:

  1. E non è l'amore più bello e incondizionato al mondo?

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Che mare meraviglioso :) Bentornata a casa allora, streghetta ;)

    RispondiElimina
  3. La vista del mare...la amo...è casa.
    E' bello lo stia provando anche tu ^.^
    Bentornata :)

    RispondiElimina
  4. Succede sempre anche a me..
    Ti rileggo ora, con tutti gli arretrati, e mi sento inadatta e in ritardo per commentare il post precedente, per cui ecco.. Spero e ti auguro che le tue pagine chiare diventino sempre di più, e sempre più splendenti.. Ti bacio!

    RispondiElimina
  5. Streghetta, c'è un premio per te!

    RispondiElimina