venerdì 7 febbraio 2014

Sono stata forte, hai visto?

Lunedi notte dopo due ore al telefono, quando ormai erano le 3 passate, mi hai detto ridendo "Sei buffa tu. Io prendo una decisione e tu semplicemente te ne fotti.."
Ti ho risposto "Me ne fotto quando penso che sia una decisione piuttosto sciocca. E poi se non volessi sentirmi non mi risponderesti e non staresti le ore al telefono con me." Hai sorriso ancora e hai risposto "Lo sai che non resisto se mi cerchi. Lo sai quanto piacere mi fa parlarti. Non ti dico che ti penso e che mi manchi perchè sarei stronzo a farlo.. ma tanto tu non sai stare neanche 24 h senza cercarmi".
"Quindi se non ti cerco io tu non mi cerchi?"
"Nanetta, so per certo che non potrà mai essere così."

E allora ti ho messo alla prova. Abbiamo smesso di parlare alle 03.15 e non ti ho più cercato. Neanche un sms. Niente, silenzio assoluto.
Mi sono mangiata le mani, ho lavorato come mai prima, sono andata a dormire con le galline pur di distrarmi e non cedere.
Ora però basta tesoro mio. Ora fatti sentire e dimmi che hai capito.. e che vuoi me e che te ne fotti del resto.
Dimmelo ora perchè io non ce la faccio più.

12 commenti:

  1. Posso immaginare come ti senti.
    Spero che potrai darci al più presto buone notizie!
    Un consiglio: non tirarla però troppo per le lunghe, tu hai già combattuto il giusto. Al massimo, chiedigli se vale la pena combattere ancora e allora non smettere.
    Ma anche lui qualche cazzo di mossa deve farla!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh mio caro Moz tu hai doti di prevegenza :)

      Elimina
  2. Sappi che sto tifando per te.

    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vero e benvenuta :) farò un saltino da te.. :)

      Elimina
  3. Se è lui... si farà sentire. Altrimenti le avrai provate tutte e sarai stata forte, prima di tutto per te stessa, cosa che deve sempre rimanere la tua priorità. Anche io tifo per te, speriamo il fine settimana ti porti piacevoli sorprese :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi serve un bel po' di tutto questo sostegno.. ma è lui. lo so. anche perchè un passetto avanti l'abbiamo fatto... :) è dura ma le cose migliori si conquistano, no? un abbraccio

      Elimina
  4. E quante cose mi son persa non collegandomi da un po'.
    E no, però, vogliamo belle notizie!
    Ricollegandomi al tuo post precedente, ti dico che so cosa vuol dire avere paura di essere feriti; non riuscire a fidarti della persona che dice di amarti nonostante questo amore sia corrisposto. Lo so perché io per anni mi son sentita come dice di sentirsi lui. Ma ti posso assicurare che quando capirà che tu sei TU (Tanto per citare Maurizio *.*) capirà anche che le sue cicatrici possono essere coperte da un nuovo amore e si lascerà andare a te.
    Quindi non temere, se è un amore grande come crediamo tutti, arriverà una sua traccia, 'ho capito, eccomi', e tu potrai dargli prova del tuo sincero sentimento per lui,
    Buona fortuna Streghetta, te lo meriti davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paoletta che dire, grazie :) sei sempre dolcissima con me..
      io lo spero, spero di cuore che arrivi presto quel giorno in cui capirà a accantonerà un po' le sue paure.. sperem..

      Elimina
  5. La paura c'è quando si ha molto da perdere e molto da rischiare. Non è facile lasciarsi andare nel salto, non per tutti, non dopo che al salto precedente ci si è fratturati tutto il fratturabile.
    Ma le ferite guariscono, ci vuole tempo, dio come è banale dirlo, ma alla fine guariscono. E quando sono guarite, se sei una persona che ama saltare, salterai di nuovo.
    E se vede te come tu vedi lui, non esiterà a scegliere te come prossimo trampolino per saltare.
    In fondo, mica tutti i salti devono finire con le fratture no?
    (dita incrociate per te)

    RispondiElimina
  6. Hai tanta, moltissima ragione in quel che dici. Come dice lui "questi anni lo hanno asfaltato" ed io farò del mio meglio per esserci, per aiutarlo a saltare ancora, gridandogli "buttati, è morbido!" :)
    Grazie infinite :)

    RispondiElimina
  7. incrocio le dita...E attendo buone nuove...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qualche nuova c'è... forse non buonissima ma ...

      che belle tutte queste dita incrociate per me :)

      Elimina